Radiofrequenza


La radiofrequenza è un metodo molto efficace, assolutamente non invasivo né doloroso, utile a contrastare i segni dell’invecchiamento cutaneo e migliorare l'elasticità della pelle in ogni parte del corpo. Gli effetti positivi della radiofrequenza però si riscontrano anche nel trattamento della cellulite visto che riesce a tonificare i tessuti e facilita il drenaggio dei liquidi in eccesso.

Grazie alla riattivazione del sistema linfatico, infatti, le cellule adipose vengono stimolate a rilasciare tossine e liquidi con benefici diretti sull'aspetto e la brillantezza dei tessuti.
Ma non solo: le sedute di radiofrequenza sono utili anche perché stimolano le proprietà dei tessuti in particolare la produzione di collagene, elastina e acido ialuronico in modo naturale.

La radiofrequenza produce effetti positivi sull'elasticità della pelle (effetto lifting), agendo sul collagene e sulle fibre che si rimodellano e accorciano migliorando l'aspetto della zona trattata. Allo stesso modo agisce sulla capacità di drenaggio grazie all'effetto di vascolarizzazione nelle zone di accumulo causato dalla ritenzione idrica. Il trattamento viene effettuato direttamente in ambulatorio e ha tempi di ripresa pressoché immediati; non esistono particolari controindicazioni della radiofrequenza anche se è possono verificarsi arrossamenti e piccoli gonfiori nella zona trattata.

E' importante però considerare che non tutte le persone possono sottoporsi alla radiofrequenza, in particolar modo gli individui che soffrono di patologie cardiache, le donne in gravidanza con dermatosi o infezioni cutanee in corso.

Prenota Gratis la tua visita